Aria Compressa

aria compressa

Per definizione, l’aria compressa è aria ad una pressione superiore a quella atmosferica, ottenuta in macchine complesse chiamate compressori che possono essere alternativi, rotativi e dinamici; ognuno di essi può essere mosso da motori elettrici, a scoppio, a vapore o da turbine.  L’aria costituente l’atmosfera è una miscela di gas trasparente, inodore, senza sapore, di concentrazione relativamente costante. Solamente la concentrazione di acqua e di biossido di carbonio può variare sensibilmente.

L’aria compressa è una fonte di energia fondamentale per tutte le industrie e le sue applicazioni sono innumerevoli ed insostituibili. Non esiste comparto produttivo di alcun genere che non sia dotato di macchinari, attrezzature, utensili, sistemi, automatismi e componenti pneumatici che utilizzano l’aria compressa. Produzione, trattamento, filtrazione e distribuzione dell’aria compressa sono mercati in continua evoluzione, sensibili alle tecnologie innovative più avanzate. Le applicazioni sono molteplici sia nei settori civili che industriali ed è impossibile elencarle tutte.

COME POSSIAMO AIUTARTI?
Lascia qui i tuoi dati.